Il corpo è la mia grande ragione. Esso non dice IO. Esso fa IO. C'è più verità nel corpo che in tutte le religioni e le filosofie della Terra. Siamo una parte della Natura e della Terra. Vivi in sintonia con il tuo corpo e con la tua vita con la Natura e con la Terra. Prendi dalla Natura e dalla Terra solo ciò che ti è necessario. Segui sempre i ritmi della Natura. Tratta tutti gli esseri viventi con rispetto. Tra gli esemplari della specie Homo Sapiens tratta con rispetto solo quelli che trattano con rispetto te e tutti gli esseri viventi. Il senso della vita è la vita e non esiste alcun "senso della vita" al di fuori della vita stessa. L' esemplare della specie Homo Sapiens in sintonia con il suo corpo e con la sua vita con la Natura e con la Terra è un animale sano che sente istintivamente che il senso della vita è la vita e sente istintivamente cos'è bene per la Vita per la Natura e per la Terra e cos'è male per la Vita per la Natura e per la Terra. L'esemplare della specie Homo Sapiens che ha perso la sintonia con il suo corpo e con la sua vita, con la Natura e con la Terra e cerca "il senso della vita" al di fuori del suo corpo e della sua vita è un animale malato che ha perso ogni rapporto con il suo corpo e con la sua vita con la Natura e con la Terra, pericoloso per la Vita, per la Natura e per la Terra. AUT AUT O la Vita, la Natura e la Terra come valore o il denaro e il profitto come valore. AUT AUT O una società sana che abbia la Vita, la Natura e la Terra come valore. O una società malata che abbia il denaro e il profitto come valore. Il corpo è la mia grande ragione. Esso non dice IO. Esso fa IO. C'è più verità nel corpo che in tutte le religioni e le filosofie della Terra. Siamo una parte della Natura e della Terra. Vivi in sintonia con il tuo corpo e con la tua vita con la Natura e con la Terra. Prendi dalla Natura e dalla Terra solo ciò che ti è necessario. Segui sempre i ritmi della Natura. Tratta tutti gli esseri viventi con rispetto. Tra gli esemplari della specie Homo Sapiens tratta con rispetto solo quelli che trattano con rispetto te e tutti gli esseri viventi. Il senso della vita è la vita e non esiste alcun "senso della vita" al di fuori della vita stessa. L' esemplare della specie Homo Sapiens in sintonia con il suo corpo e con la sua vita con la Natura e con la Terra è un animale sano che sente istintivamente che il senso della vita è la vita e sente istintivamente cos'è bene per la Vita per la Natura e per la Terra e cos'è male per la Vita per la Natura e per la Terra. L'esemplare della specie Homo Sapiens che ha perso la sintonia con il suo corpo e con la sua vita, con la Natura e con la Terra e cerca "il senso della vita" al di fuori del suo corpo e della sua vita è un animale malato che ha perso ogni rapporto con il suo corpo e con la sua vita con la Natura e con la Terra, pericoloso per la Vita, per la Natura e per la Terra. AUT AUT O la Vita, la Natura e la Terra come valore o il denaro e il profitto come valore. AUT AUT O una società sana che abbia la Vita, la Natura e la Terra come valore. O una società malata che abbia il denaro e il profitto come valore. Giamba2016 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Giamba2016
"Animale terreno consapevole" e/o "Genus fictus natura et historia" e/o "Io sono una forza del passato solo nella tradizione è il mio amore" sono tre modi diversi di dire la stessa cosa


Il pericoloso delirio della Fede nell’ Umanità;


6 giugno 2018

Un consiglio a MoVimento Cinque Stelle e Lega: evitare il terribile errore di governare gli esemplari della specie Homo Sapiens avendo come riferimento le deliranti visioni cristiane e rousseauiane degli esemplari della specie Homo Sapiens



La fratellanza

Trilussa

Un certo amico mio conserva un callo
riposto in un astuccio de velluto
sotto una scatoletta de cristallo.

"E che robb’è?" je chiesi una matina.

Dice: "È un ricordo !"

Dico: "Ma te pare
che sia un affare da tenè’ in vetrina ?"

Se fusse robba mia
la frullerebbe via ! "

Lui me rispose subbito:

"Ar contrario !

‘Sto callo rappresenta l’ideale
d’ un programma sociale - umanitario
d’ un omo che insegnò per cinquant’ anni
la vera fratellanza universale !

Era un brav’ omo, credi.

Un vero specchio:
bono, sincero, onesto.
Se chiamava Pasquale Chissenè.

Povero vecchio !

Passava l’ ore e l’ ore
davanti ar tavolino der caffè
pe’ fa’ la propaganda de l’ amore.

Povero Chissenè !

Qual’ era er sogno suo ?

Quello de vede’ l’ ommini
abbraccicati fra de loro
uniti ne la pace e ner lavoro,
immassimati ne la stessa fede.

Ma pe’ convince’ er popolo sovrano
de quello che diceva, ogni tantino
dava un cazzotto in mezzo ar tavolino
finchè je venne er callo ne la mano.

Ecco perchè lo tengo !

Ecco perchè
quanno sento parlà’ de fratellanza
ripenso ar callo e sento in lontananza
una voce che dice: Chissenè".

OVVEROSSIA

IMAGINE
che non ci siano nazioni
che tutti gli uomini vivano in pace
che tutta l' umanità condivida il mondo
che nonna c' avea le rote ed era un tram

OVVEROSSIA

Si parla spesso, e giustamente, della pericolosità dei deficienti che credono in dio, ma non si parla mai della pericolosità dei deficienti che credono nell' umanità, che non solo so' più deficienti, ma pure più pericolosi.

OVVEROSSIA

Quelli che prima passano infanzia ed adolescenza nella loro solinga cameretta a delirare di "amore per il prossimo" e di "fratellanza", di "buon selvaggio" e di "uomo buono per natura"

e a forgiare nei minimi dettagli il Mondo Ideale e l'Uomo Ideale, che naturalmente sulla Terra non ci sono mai stati, non ci sono e non ci saranno mai e stanno solo nella loro testa di mentecatti alienati,

perchè naturalmente il mondo e gli uomini sempre quello so' stati, quello sono e quello continueranno ad essere,

e poi passano tutto il resto della vita a predicare l' Avvento del Mondo Ideale e dell'Uomo Ideale e a rompere i coglioni al mondo reale e agli uomini reali "colpevoli" di non si adeguarsi al loro Mondo Ideale e al loro Uomo Ideale, quello che sta nella loro testa di mentecatti alienati.

Senza che nessuno li caca...

Quelli che "credono all' Umanità, alla Libertà e alla Democrazia", ma solo quando vincono loro le elezioni, e allora la democrazia va bene, il popolo ha mostrato tutta la sua intelligenza e tutta la sua consapevolezza e gli elettori sono intelligenti e consapevoli;

quando perdono le elezioni, invece, la democrazia va male il popolo è immaturo ed inconsapevole, gli elettori so' tutti deficienti e ignoranti e bisognerebbe decidere chi far votare e chi no.

'Nzomma che votino quelli che votano come loro e non votino quelli che votano in modo diverso da loro.

E nessuno se li caca...

Quelli che alla fine concludono che il mondo reale e gli uomini reali non potranno mai diventare Mondo Ideale e Uomo Ideale,

quindi sono "colpevoli" di non adeguarsi al loro Mondo Ideale e al loro Uomo Ideale, quello che sta nella loro testa di mentecatti alienati,

e allora decidono di imporre al mondo reale e agli uomini reali il Mondo Ideale e l' Uomo Ideale, quello che sta nella loro testa di mentecatti alienati, che naturalmente non ci sono mai stati, non ci sono e non ci saranno mai, perchè naturalmente il mondo e gli uomini sempre quello so' stati, quello sono e quello continueranno ad essere;

e decidono di imporglielo per il loro Vero Bene, senza manco chiedergli se quello è il loro Vero Bene, perchè lo sanno loro qual è,

e si autorizzano da soli ad usare qualunque metodo, pure la violenza, per raggiungere il loro Fine, che è buono e giusto, perchè la loro "missione" è quella di portare al mondo reale e agli uomini reali il Mondo Ideale e l'Uomo Ideale per il loro Bene,

e questo li autorizza ad usare ogni mezzo per raggiungere il Fine, che è buono e giusto.

E scatenano la violenza sulla Terra...

Perchè si parla spesso, e giustamente, della pericolosità dei deficienti che credono in dio,

ma non si parla mai della pericolosità dei deficienti che credono nell' umanità,

che non solo so' più deficienti, ma pure più pericolosi ?








permalink | inviato da _Giamba_ il 6/6/2018 alle 8:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     dicembre       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

diario
Terapia intensiva di disintossicazione musicale
MoVimento Cinque Stelle
Coglioni e coglionatori
Specchietti per le allodole
I misteri della poltica
Le donne e l'amore
Buone notizie
Una risata vi seppellirà
I teoremi dello zio Giamba
Ma quanto so' buoni 'sti ebrei !
L'arte che mi piace
Il cinema che mi piace
Signoraggio bancario
Altra informazione
Il lento ma inesorabile degrado dei sinistri
Ogni comunità è sempre e comunque una mafia
I contributi di Giovan Maria Catalan Belmonte
Mi beo degli zotici
Angoscia. illusione, mistificazione, controllo
Il paese della libertà ? Maddechè ?
Friedrich Wilhelm Nietzsche
Max Stirner
Detti e citazioni latine
Comunicando con gli altri bloggers
Zia Democra
I Taliani
Cultura identitaria
AUT AUT O la vita come valore o il denaro come valore
Il cristianesimo è un delirio contro natura
L'unica realtà che esiste è l'individuo
Pier Paolo Pasolini
I coatti mentecatti della società dei consumi
L’ insostenibile leggerezza dell’ essere
Il gioco E’ le sue regole
Il pericoloso delirio della Fede nell’ Umanità;
Uscire fuori dalla logica economica
Chi crede avvelena anche te ! Digli di smettere !
Il virus Rousseau
Nativi americani
Buffoni di corte
Ezra Pound
Mio figlio è un uomo di successo ! Mi dispiace signora...
Arguti cialtroni
La televisiun la t'endormenta come un cujun
La società umana o è patriarcale o non è
Totò
Vaticano S.P.A.
Pantelleria
Ma l'Italia è in grado di dare nutrimento a tutti 'sti immigrati ?
Habere non haberi
Teste di prete
Apologia dello stronzo
Don Matteo Renzie: il pretino democristiano
Luigi Pirandello
Julius Evola
Sub specie aeternitatis
Mass media e manipolazione

VAI A VEDERE

Giamba Facebook
Giamba Twitter
Il fatto quotidiano
Wikileaks
NO TAV
Anticapitalismo
Altra Informazione
Cambiare stile di vita
Manifesto antimodernità
Lettera del capo indiano Seattle al presidente USA


  Genus fictus natura et historia.

Animale terreno consapevole

in sintonia

con il corpo e con la vita,

con la Natura e la Terra.

  Tutti i miei posts 

sono pubblicati

 anche sul mio profilo facebook

www.facebook.com/giamba.pellei  

  Tutti i miei tweets

sul mio profilo twitter

https://twitter.com/GiambaLibero

   Il corpo

è la mia grande ragione.

  Esso non dice IO.

    Esso fa IO.

   C'è più verità nel corpo 

 che in tutte

le religioni e le filosofie

  della Terra.

L'unica realtà che esiste

è l'individuo.

  La cosiddetta "comunità" 

   è un'invenzione

di ricchi e potenti,

  ed è sempre e comunque

una mafia,

  creata

per annichilire gli individui,

 omologarli in un gregge

  e portarli tutti insieme

a tosare

per far lana per il padrone.

 
 

 

CERCA