Blog: http://Giamba2016.ilcannocchiale.it

Rallentate i tempi. Restringete gli spazi. Riducete le stimolazioni sensoriali. Diminuite la socializzazioni. La vita non è un gioco a premi in cui vince chi "conosce più persone", "fa più esperienze" e " prova più emozioni".


Rallentate i tempi.
Restringete gli spazi.
Riducete le stimolazioni sensoriali.
Diminuite la socializzazioni.

La vita non è un gioco a premi
in cui vince chi
"conosce più persone",
"fa più esperienze"
e " prova più emozioni".


"Dovete velocizzare i tempi !" 
"Dovete allargare gli spazi !"  
"Dovete essere sempre iperstimolati sensorialmente !"
"Dovete aprirvi a tutto e a tutti !"
"Dovete socializzare con tutti e conoscere tutti !"
"Dovete fare tutte le esperienze !" 
"Dovete provare tutte le emozioni !"

SO' TUTTE MINCHIATE !

Bombardate nel vostro cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera dai mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura

per farvi girare freneticamente come cricetini impazziti,

per aumentare consumi produzione PIL e fatturato,

per aumentare i profitti dei pochissimi che hanno tutta la ricchezza tutte le banche e tutte le imprese,

che so' gli stessi che c' hanno tutti i mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura,
con cui vi bombardano il cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera,

per farvi accelerare i tempi, per farvi allargare gli spazi, per esasperare le vostre stimolazioni sensoriali, per farvi aprire a tutto e a tutti, per aumentare le socializzazioni, per farvi fare tutte le esperienze, per farvi provare tutte le emozioni,

per farvi credere che vita sia un gioco a premi in cui vince chi "conosce più persone", "fa più esperienze" e " prova più emozioni",

in guisa tale che accelerando i tempi, allargando gli spazi, vivendo sempre iperstimolati sensorialmente, aprendo a tutto e a tutti, aumentando le socializzazioni, facendo tutte le esperienze, provando tutte le emozioni,

giriate freneticamente come cricetini impazziti,

ed aumentiate consumi produzione PIL e fatturato,

e, conseguentemente, i profitti dei pochissimi che hanno tutta la ricchezza tutte le banche e tutte le imprese,

che so' gli stessi che c' hanno tutti i mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura,
con cui vi bombardano il cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera,

per farvi accelerare i tempi, per farvi allargare gli spazi, per esasperare le vostre stimolazioni sensoriali, per farvi aprire a tutto e a tutti, per aumentare le socializzazioni, per farvi fare tutte le esperienze, per farvi provare tutte le emozioni,

per farvi credere che vita sia un gioco a premi in cui vince chi "conosce più persone", "fa più esperienze" e " prova più emozioni",

in guisa tale che accelerando i tempi, allargando gli spazi, vivendo sempre iperstimolati sensorialmente, aprendo a tutto e a tutti, aumentando le socializzazioni, facendo tutte le esperienze, provando tutte le emozioni,

giriate freneticamente come cricetini impazziti

ed aumentiate consumi produzione PIL e fatturato,

e, conseguentemente, i profitti dei pochissimi che hanno tutta la ricchezza tutte le banche e tutte le imprese,

che so' gli stessi che c' hanno tutti i mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura,
con cui vi bombardano il cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera.

'Nzomma ce siamo capiti...

Rallentate i tempi.

Restringete gli spazi.

Riducete le stimolazioni sensoriali.

Diminuite la socializzazioni.

Spegnete tutti i mass media.

E poi, dopo aver rallentato i tempi, ristretto gli spazi, ridotto le stimolazioni sensoriali, diminuito la socializzazioni, e spento tutti i mass media,

In primis occupatevi della vostra sopravvivenza individuale, quindi della salute del vostro corpo:

consumate solo ciò che è naturale ed essenziale: cibo, acqua, aria e sonno q.b.,

svolgete una sana attività fisica ed una sana attività sessuale,

evitate alcool, droga, tabacco, farmaci, sesso a pagamento, gioco d' azzardo, religione e tutto ciò che non è essenziale e naturale,

che non solo è inutile ma è addirittura dannoso per la vostra salute psico - fisica e per la qualità della vostra vita.

In secundis accoppiatevi con un esemplare del' altro sesso della vostra specie, generate cuccioli e occupatevi dei cuccioli generati, per mantenere il vostro corredo genetico sulla Terra.

Quando cercate un modello di riferimento per i vostri comportamenti quotidiani cercatelo tra gli animali sani,

'nzomma tutti gli altri animali meno gli animali che delirano, gli esemplari della specie Homo Sapiens Sapiens.


Rallentate i tempi.
Restringete gli spazi.
Riducete le stimolazioni sensoriali.
Diminuite la socializzazioni.

La vita non è un gioco a premi
in cui vince chi
"conosce più persone",
"fa più esperienze"
e " prova più emozioni".


"Dovete velocizzare i tempi !" 
"Dovete allargare gli spazi !"  
"Dovete essere sempre iperstimolati sensorialmente !"
"Dovete aprirvi a tutto e a tutti !"
"Dovete socializzare con tutti e conoscere tutti !"
"Dovete fare tutte le esperienze !" 
"Dovete provare tutte le emozioni !"

SO' TUTTE MINCHIATE !

Bombardate nel vostro cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera dai mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura

per farvi girare freneticamente come cricetini impazziti,

per aumentare consumi produzione PIL e fatturato,

per aumentare i profitti dei pochissimi che hanno tutta la ricchezza tutte le banche e tutte le imprese,

che so' gli stessi che c' hanno tutti i mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura,
con cui vi bombardano il cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera,

per farvi accelerare i tempi, per farvi allargare gli spazi, per esasperare le vostre stimolazioni sensoriali, per farvi aprire a tutto e a tutti, per aumentare le socializzazioni, per farvi fare tutte le esperienze, per farvi provare tutte le emozioni,

per farvi credere che vita sia un gioco a premi in cui vince chi "conosce più persone", "fa più esperienze" e " prova più emozioni",

in guisa tale che accelerando i tempi, allargando gli spazi, vivendo sempre iperstimolati sensorialmente, aprendo a tutto e a tutti, aumentando le socializzazioni, facendo tutte le esperienze, provando tutte le emozioni,

giriate freneticamente come cricetini impazziti,

ed aumentiate consumi produzione PIL e fatturato,

e, conseguentemente, i profitti dei pochissimi che hanno tutta la ricchezza tutte le banche e tutte le imprese,

che so' gli stessi che c' hanno tutti i mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura,
con cui vi bombardano il cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera,

per farvi accelerare i tempi, per farvi allargare gli spazi, per esasperare le vostre stimolazioni sensoriali, per farvi aprire a tutto e a tutti, per aumentare le socializzazioni, per farvi fare tutte le esperienze, per farvi provare tutte le emozioni,

per farvi credere che vita sia un gioco a premi in cui vince chi "conosce più persone", "fa più esperienze" e " prova più emozioni",

in guisa tale che accelerando i tempi, allargando gli spazi, vivendo sempre iperstimolati sensorialmente, aprendo a tutto e a tutti, aumentando le socializzazioni, facendo tutte le esperienze, provando tutte le emozioni,

giriate freneticamente come cricetini impazziti

ed aumentiate consumi produzione PIL e fatturato,

e, conseguentemente, i profitti dei pochissimi che hanno tutta la ricchezza tutte le banche e tutte le imprese,

che so' gli stessi che c' hanno tutti i mass media della societàdelconsumodellaproduzioneedellusura,
con cui vi bombardano il cervello dalla culla alla tomba e da mane a sera.

'Nzomma ce siamo capiti...

Rallentate i tempi.

Restringete gli spazi.

Riducete le stimolazioni sensoriali.

Diminuite la socializzazioni.

Spegnete tutti i mass media.

E poi, dopo aver rallentato i tempi, ristretto gli spazi, ridotto le stimolazioni sensoriali, diminuito la socializzazioni, e spento tutti i mass media,

In primis occupatevi della vostra sopravvivenza individuale, quindi della salute del vostro corpo:

consumate solo ciò che è naturale ed essenziale: cibo, acqua, aria e sonno q.b.,

svolgete una sana attività fisica ed una sana attività sessuale,

evitate alcool, droga, tabacco, farmaci, sesso a pagamento, gioco d' azzardo, religione e tutto ciò che non è essenziale e naturale,

che non solo è inutile ma è addirittura dannoso per la vostra salute psico - fisica e per la qualità della vostra vita.

In secundis accoppiatevi con un esemplare del' altro sesso della vostra specie, generate cuccioli e occupatevi dei cuccioli generati, per mantenere il vostro corredo genetico sulla Terra.

Quando cercate un modello di riferimento per i vostri comportamenti quotidiani cercatelo tra gli animali sani,

'nzomma tutti gli altri animali meno gli animali che delirano, gli esemplari della specie Homo Sapiens Sapiens.

CONTINUA AD LIBITUM...



bimboserenoesorridenteperchèconsapevoledellarealtà

Pubblicato il 2/4/2018 alle 18.58 nella rubrica Cultura identitaria.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web