Blog: http://Giamba2016.ilcannocchiale.it

Perchè il PD nel 2013 ha fatto il governo con FI, Berlusconi e Verdini ed ora non vuol farlo con il M5S ? Perchè PD, FI, Berlusconi e Verdini rappresentano l'1%, mentre il M5S rappresenta il 99% dei cittadini italiani.



Dice: "Perchè il PD nel 2013 ha fatto il governo con Forza Italia, Berlusconi e Verdini ed ora nel 2018 non vuol farlo con il MoVimento Cinque Stelle ?"

Dico: "Perchè PD, FI, Berlusconi e Verdini rappresentano l'1% di italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche, mentre il MoVimento Cinque Stelle rappresenta il 99% dei cittadini italiani".

Queste due diverse scelte del PD sono essenziali per capire che cos'è il Partito Democratico e da che parte sta il Partito Democratico.

Per capire la realtà bisogna prendere in considerazione le azioni reali ed i dati di fatto oggettivi, e non le parole,

ergo

per capire che cos'è il Partito Democratico e da che parte sta il Partito Democratico prendiamo in considerazione le azioni reali del Partito Democratico ed i dati di fatto oggettivi.

I dati di fatto oggettivi dicono

che nel 2013 il PD disse SI al governo con Forza Italia, Berlusconi e Verdini, due corrotti e corruttori fuorilegge, che fanno parte di quell' 1% che possiede tutta la ricchezza, tutte le banche, tutte le imprese e tutti i mass media,

e che con Forza Italia, Berlusconi e Verdini il PD ha fatto dei governi per imporre tasse ai cittadini e dare soldi alle banche,

mentre ora nel 2018 il PD dice NO all' alleanza di governo col MoVimento Cinque Stelle, un movimento di cittadini per i cittadini, che vuole una repubblica di cittadini e per i cittadini, che vuole governare per rappresentare gli interessi dei cittadini, cioè il 99% degli italiani,

un movimento politico dei cittadini e per i cittadini che vuole legalità e lotta alla corruzione, reddito di cittadinanza e redistribuzione della ricchezza.

La deduzione logica è che il Partito Democratico e Forza Italia sono la stessa cosa: due partiti servi e camerieri di banche ed imprese, che rappresentano l'1% di italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche,

due banali partiti delle sedicenti e cosiddette "democrazie occidentali",

in cui sono sempre esistiti solo e soltanto partiti servi e camerieri di banche ed imprese, che rappresentano l'1% di italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche.

L' arrivo sulla scena politica italiana del MoVimento Cinque Stelle ha sconvolto il sistema tradizionale di "simulazione della democrazia" delle sedicenti e cosiddette "democrazie occidentali",

in cui l'1% che ha tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche crea e finanzia tutti i partiti, e propaganda quei partiti sui mass media, che sono tutti in mano a quell' 1%,

in guisa tale che i cittadini elettori, quando vanno a votare, cioè a mettere una crocetta sulla scheda elettorale, trovano su quella scheda solo e soltanto simboli di partiti creati, finanziati e propagandati sui suoi mass media da quell '1% che possiede tutta la ricchezza, tutte le imprese, tutte le banche e tutti i mass media,

e dovunque mettano la crocetta voteranno per partiti creati, finanziati e propagandati sui suoi mass media da quell '1% che possiede tutta la ricchezza, tutte le imprese, tutte le banche e tutti i mass media,

che una volta eletti per governare governeranno naturalmente ed ovviamente per rappresentare gli interessi di quell '1% che possiede tutta la ricchezza, tutte le imprese, tutte le banche e tutti i mass media,

L' arrivo sulla scena politica italiana del MoVimento Cinque Stelle ha portato la disperazione nei partiti servi e camerieri di banche ed imprese, quei partiti creati, finanziati e propagandati sui suoi mass media da quell' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche per rappresentare i suoi interessi

perchè quei partiti servi e camerieri di banche ed imprese hanno capito immediatamente che con l' arrivo sulla scena politica italiana del MoVimento Cinque Stelle,

i cittadini italiani, andando a votare, cioè a mettere una crocetta sulla scheda elettorale, avrebbero avuto a disposizione sulla scheda il simbolo di un movimento democratico che rappresenta realmente i cittadini,

che prima d'ora non avevano mai avuto, perchè finora sulla scheda avevano trovato solo e soltanto i loro simboli,

cioè i simboli di partiti creati, finanziati e propagandati sui suoi mass media da quell' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche per rappresentare i suoi interessi.

L' arrivo sulla scena politica italiana del MoVimento Cinque Stelle ha portato la disperazione neI partiti servi e camerieri di banche ed imprese, quei partiti che rappresentano quell' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche

perchè quei partiti servi e camerieri di banche ed imprese hanno capito immediatamente che se i cittadini italiani avessero compreso che il MoVimento Cinque Stelle è realmente un movimento di cittadini che vuole rappresentare i cittadini ed i loro interessi,

avrebbero capito di avere finalmente un' alternativa ai partiti servi e camerieri di banche ed imprese, quei partiti che rappresentano l' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche.

avrebbero capito di avere sulla scheda elettorale il simbolo di un movimento democratico che rappresenta realmente i cittadini ed i loro interessi,

e in cabina elettorale avrebbero messo un segno sul simbolo del MoVimento Cinque Stelle, avrebbero votato Movimento Cinque Stelle.

La reazione dei partiti e di tutti i mass media italiani, tutti in mano a quell' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza e tutte le imprese,

quindi tutti al servizio di quei partiti servi e camerieri di banche ed imprese, quei partiti che rappresentano quell' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche,

è stata quella che abbiamo visto negli ultimi anni:

hanno iniziato a fare giochetti di ogni tipo per denigrare il MoVimento Cinque Stelle,

allo scopo di impedire che i cittadini italiani capissero che cos'è realmente il il MoVimento Cinque Stelle:

un movimento di cittadini che vuole rappresentare i cittadini ed i loro interessi,

quindi un' alternativa a tutti gli altri partiti, tutti servi e camerieri di banche ed imprese, che rappresentano l' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche.

Ma tutti questi giochetti sono stati inutili

ed è accaduto quel che necessariamente ed inevitabilmente doveva accadere:

i cittadini italiani hanno compreso che il MoVimento Cinque Stelle è realmente un movimento di cittadini che vuole rappresentare i cittadini ed i loro interessi,

hanno capito di avere finalmente, con il MoVimento Cinque Stelle, un' alternativa ai partiti servi e camerieri di banche ed imprese che rappresentano l' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche,

hanno capito di avere sulla scheda elettorale il simbolo di un movimento democratico che rappresenta realmente i cittadini ed i loro interessi,

e quando vanno in cabina elettorale mettono un segno sul simbolo del MoVimento Cinque Stelle e votano Movimento Cinque Stelle.

Alla fine è accaduto quel che necessariamente ed inevitabilmente doveva accadere: il trionfo elettorale del MoVimento Cinque Stelle alle elezioni politiche del 4 marzo 2018,

che ha portato la disperazione nei partiti servi e camerieri di banche ed imprese, quei partiti che rappresentano quell' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche,

perchè quel trionfo elettorale ha mostrato chiaramente ed inequivocabilmente che gli italiani hanno capito che il MoVimento Cinque Stelle è un movimento democratico di cittadini che rappresenta realmente tutti i cittadini, cioè il 99% degli italiani,

nonostante tutti i giochetti messi in scena dai partiti e dai mass media servi e camerieri di quell' 1% di italiani che possiede tutta la ricchezza, tutte le banche, tutte le imprese e tutti i mass media,

per denigrare il MoVimento Cinque Stelle e per impedire che i cittadini italiani capissero che cos'è realmente il il MoVimento Cinque Stelle: un movimento di cittadini che vuole rappresentare i cittadini ed i loro interessi,

Ne consegue che partiti che i partiti servi e camerieri di banche ed imprese, quei partiti che rappresentano l' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche,

adesso so' disperati e per tenere in piedi lo status quo, cioè una società in cui l'1% possiede tutta la ricchezza, tutte le banche, tutte le imprese e tutti i mass media,

continuano a fare i giochetti che hanno sempre fatto per cercare di denigrare ed emarginare il MoVimento Cinque Stelle,

giochetti che sono però oramai datati ed anacronistici perchè non funzionano più e non funzionano più

in primis perchè tutti li hanno capiti,

e in secundis perchè i cittadini italiani hanno capito che il MoVimento Cinque Stelle è realmente un movimento di cittadini che vuole rappresentare i cittadini ed i loro interessi,

ergo

i cittadini italiani hanno capito di avere finalmente un' alternativa ai partiti servi e camerieri di banche ed imprese, quei partiti che rappresentano l' 1% di cittadini italiani che hanno tutta la ricchezza, tutte le imprese e tutte le banche.

CONTINUA SU

https://www.facebook.com/giamba.pellei/posts/1886041301466640

Pubblicato il 11/3/2018 alle 8.18 nella rubrica MoVimento Cinque Stelle.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web